giovedì 14 gennaio 2010

quasi come platone
(ovvero dell’immortalità del cazzo)


A me questa cosa che la burla di quella gran faccia di tolla di Steve McQueen si perpetui a distanza di decenni a causa di una semplice distrazione mi fa incontrollabilmente scompisciare da stamattina.



P.S. serale: con quell'aria da signore elegante d'altri tempi, a me De Bortoli sta pure simpatico. E poi ha sdoganato Il Sole 24 Ore e gestisce il Corrierone dei Grandi con buone capacità (magari Panebianco però si potrebbe pure pensionare...). È per questo che gli chiedo (chissà mai passasse da queste parti): potrebbe spiegarmi cosa c'è di inaccettabilmente volgare in un gesto puramente goliardico di quarant'anni fa? A lei che, per diritto-dovere di cronaca, è costretto a mettere ogni giorno in prima pagina così tante facce di merda, quel pisello, moscio per quanto sia, non appare come una gioia per gli occhi?

9 commenti:

  1. perchè ci sono cose che non passano mai di moda. per tutto il resto, c'è il cardigan.

    RispondiElimina
  2. ma ha sei dita! ... ah no...

    RispondiElimina
  3. E' vero che la foto non beneficia di un'inquadratura davvero mirata, però così, o occhio, non mi sembra mica tanto ben messo lo Stevie. A voi sembrerà carino ma può essere che la signora McQueen ci trovasse pochissimo da ridere, sapete? Sono cose che feriscono una donna, alla lunga.

    RispondiElimina
  4. middle: credo che volesse essere solo una bravata, non penso volesse mostrarsi in tutto il suo splendore... almeno spero

    RispondiElimina
  5. sì, ci siamo rincorsi su questa chicca. Che è una chicca imperdibile. :)

    RispondiElimina
  6. p.s. riprendo la foto da te. troppo bello (steve, voglio dire).

    RispondiElimina
  7. non so se certe cose feriscono una donna.. ma di certo non le fanno del bene! :)

    RispondiElimina
  8. Hai ragione. Testa di cazzo più, testa di cazzo meno, che vuoi che sia?

    RispondiElimina
  9. Beati voi che lo vedete, ché io non vedo niente. Noi siamo i posteri di McQueen...? Sicuro...? Mah! (ms)

    RispondiElimina