martedì 2 dicembre 2014

premio frances ha


Ok, allora si comincia con i "miei" premi del Tff32. Qui sono addirittura in compagnia del pubblico (vabbuò) ma anche, soprattutto, di uno spropositato premio speciale della giuria: Van valami furcsa és megmagyarázhatatlan (titolo internazionale For some inexplicable reason). Gábor Reisz è un giovane regista ungherese che dirige un altro giovane regista ungherese, Áron Ferenczik, in un film tantocarucciosignoramia. Pure troppo. Indulgentissimo con un protagonista bamboccione che rimanda a ogni santo lunedì il suo proposito di scrivere un romanzo, che non vuole lavorare tanto ci sono i genitori e, soprattutto, che appena è felice in amore scappa. Certo si ride. Il film è ben girato nonostante il budget risicato, molte battute sono azzeccate e la sequenza iniziale è onestamente notevole, oltre che molto divertente. Ma non sarà un po’ pochetto? Paraculissima gioia per i ventenni a vita.

6 commenti:

  1. Me lo sono perso. E Domenica, onestamente, alla replica gli ho preferito il Derby (quante soddisfazioni!!). Magari esce, se è davvero così caruccio. Sono curiosa di sapere gli altri premi... :-))

    RispondiElimina
  2. Idem. E domenica, alla replica, non posso nemmeno vantare la scusa del derby. Ma ho come idea che avrei detestato il protagonista. Secondo te?

    RispondiElimina
  3. Hai detto ventenni a vita? Hai detto Frances Ha?
    Eccomi.
    Pronta a segnare e a recuperare quando disponibile, grazie :)

    RispondiElimina
  4. W le/i paraculissime/i Frances Ha! :-D

    RispondiElimina