venerdì 1 ottobre 2010

risparmi

«Pago per le mie idee».
(Maurizio Belpietro, 1/10/2010)


Giancarlo Siani (1959-1985)

6 commenti:

  1. le idee son come le donne: c'è quello a cui vengono spontaneamente, e c'è quello che per averle deve pagare :-D

    RispondiElimina
  2. Ho avuto lo stesso pensiero. Che vergogna.

    RispondiElimina
  3. Non ho capito: le voleva avere gratis? Certo, pagare per le stronzate non fa piacere, ma al giorno d'oggi, gratis non c'è più niente.

    RispondiElimina
  4. Ottimo post.

    mr. red

    RispondiElimina