giovedì 14 maggio 2009

soscialnetuorc


E poi ci sono giorni in cui elargisci perle ai porci, scrivi mail che non otterranno replica, leggi messaggi che non capisci e che nessuno ti spiegherà. È come fare la Settimana Enigmistica sapendo che qualcuno ti ha strappato la pagina delle soluzioni. Solo domande. O solo risposte. Anzi etsopsir.

P.S.: la perla in questione era «Il poliziotto di quartiere? Un film con Franco Gasparri... o forse era Maurizio». Mi rimetto alla cultura cinematografica dei miei sapienti bloggamici.

16 commenti:

  1. Questa, forse, la so. Mark il poliziotto è il riferimento giusto? Colpa del ciname polacco, credimi.

    RispondiElimina
  2. azz, saperlo mettevo qualcosa in palio! mi dai grandi soddisfazioni, altro che fessbuc. comunque tra i martellatori di palle polacchi, hai dimenticato zanussi!!! per quello che mi riguarda, kieslowski tutta la vita. film bianco è geniale

    RispondiElimina
  3. Tutt'al più come fare la Settimana Enigmistica sapendo che qualcuno ti strapperà la pagina delle soluzioni, visto che le soluzioni sono sempre nel numero della Settimana (o settimana) successivo (o successiva)...Troppe anche le ednamod...O troppo poche...? Magari qualcuno una atsopsir ce l'ha. Boh.

    RispondiElimina
  4. !omaireps
    o anonimo/a, chi sei?

    RispondiElimina
  5. Oh, scusa. Sono (la) ms.spoah, dal mondo negletto di Libero.

    RispondiElimina
  6. addirittura ms. spoah! benvenuta, speravo prima o poi in un tuo commento (almeno quanto aldo aspetta il mio...)

    RispondiElimina
  7. Mh!? Guarda, se fossi una ragazza spigliata ti chiederei (eh sì, un'altra adnamod) senza peli sulla lingua: "Che fai, mi pigli per il culo?"...(tanto qui non censurano, vero?), però siccome sono morigerata di dio sostituirò quella parola sconcia confondelli mettendoci davanti l'articolo giusto e cioè i, poi ti ringrazierò per il benvenuta che è una cosa che riscalda sempre il cuore e poi...cogiterò un po', ché c'è qualcosa che non mi quadra.

    RispondiElimina
  8. (Sono solita fare o/errori di ortografia, tanto vale dirlo subito...

    RispondiElimina
  9. primo, puoi dire culo. secondo, ero sincero. terzo, cos'è che non ti quadra?

    RispondiElimina
  10. Primo: meraviglioso. Secondo: occhei, allora dismetto il CAI (Constatazione Amichevole di Incredulità), ché - s'è visto mai - che solo perché io mi faccio qualche pippa debba mettere in dubbio la tua sincerità. Terzo: Aldo parlava di Piazza_delle_Erbe...ed io qui sto dialogando con Dantès...Guarda che queste sono cose che mandano anche al manicomio...

    RispondiElimina
  11. ma io sono uno e bino, non lo sai?

    RispondiElimina
  12. Come le colonne, dici? E no, come faccio io a saperlo...

    RispondiElimina
  13. la soluzione, a proposito di colonne, sulla sinistra, tra "chi mi ama mi segua" e "vite parallele"

    RispondiElimina
  14. Quindi adesso non ci sei più...Il mistero si infittisce...
    Scherzi a parte, so tutto...Beh, quasi tutto...Insomma, quello che sanno tutti gli altri...Oddio..tutti...Però mi sa che ci siamo capiti.

    RispondiElimina