venerdì 8 maggio 2009

anche i ricchi piangono


- E Giacomino si sposa, e Giacomino si sposa!
- Sì, ma non è una cosa seria...
(Tre uomini e una gamba, Aldo, Giovanni, Giacomo, Massimo Venier, 1997)

Sarebbe stato il terzo matrimonio dell'anno, invece non se ne fa nulla. G., che avrebbe dovuto essere lo sposo, me lo ha comunicato ieri sera, raccontandomi una brutta storia di interessi economici che ha portato l'esosa donzella, dopo aver spremuto per bene il limone, alla rottura. Sembrava una puntata di Dallas, ammetto che facevo un po' fatica a seguirlo. Ascoltandolo pensavo «Troppi soldi!». Mi ha anche sfiorato la mente quell'adagio secondo cui non danno la felicità. Per un attimo ci ho anche creduto, poi sono tornato in me: è una cazzata.

9 commenti:

  1. gli occhi sono di Robert De Niro?
    Roberta_dgl8

    RispondiElimina
  2. eh, magari! no, sono quelli più prosaici di jr!

    RispondiElimina
  3. ah ecco! e infatti mi domandavo cosa c'entrasse con il post...
    Roberta

    RispondiElimina
  4. Ora che c'è un nano benestante quasi libero in circolazione, capisci bene che la donzella non può farsi sfuggir l'Occasione delle Occasioni!

    RispondiElimina
  5. temo che la donzella sia troppo vecchia per i suoi standard...

    RispondiElimina
  6. Ha fatto bene a mandarla a fanculo.

    RispondiElimina
  7. Acc! Una maggiorenne, dannazione!

    RispondiElimina
  8. I soldi, da soli, non danno la felicità. Ciao, Espe

    RispondiElimina
  9. Shadia
    in effetti vorrei provare anche quel tipo di infelicità...tanto per non farmi mancare proprio niente...

    RispondiElimina