mercoledì 5 dicembre 2012

terapia di coppia


Dopo aver visto Ruby Sparks fa un po’ strano sapere che Paul Dano e Zoe Kazan stiano insieme per davvero. Che lo so che ne ha già parlato chiunque, ma adesso vi mettete qui buoni e vi sciroppate anche le mie considerazioni. Non ho visto il trailer, non so come sia stato venduto, ma sappiate che, superato lo scoppiettante inizio da commedia fantastica-sentimentale buona per eterne adolescenti dal fazzoletto facile, il nuovo film di Jonathan Dayton e Valerie Faris (altra coppia nella vita, peraltro) diventa una roba seria. Tosta. Imprevista. E notevolmente bella. Da vedere con la persona che si ama. O che si crede di amare. Sceneggiatura della stessa Kazan, riusciti camei di Banderas, Elliott Gould e Annette Bening (cui la maturità giova anche fisicamente). Ah, è al cinema da domani.


5 commenti:

  1. e me lo potevi anche dire che andava visto con la persona che si ama o che si crede di amare, però. checcavolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e non lo sapevo neanch'io, prima di vederlo

      Elimina
  2. è bellissimo come film!, una seduta psicanalitica di coppia.Sulla Bening mi hai rubato le parole: mi è sembrata vecchissima e rugosissima su I ragazzi stanno bene, qua mi sembra rifiorita di nuovo..magia del direttore delle luci o del chirurgo plastico? A me è rimasto il dubbio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda, di film con la bening ho fatto incetta durante il tff e ti dico che secondo me è solo rifiorita. in imogene, che è una commedia molto divertente, fa più o meno lo stesso personaggio di mamma svampita ed è altrettanto radiosa

      Elimina
  3. appena visto. sti due registi, che secondo me si autocitano (penso di si, solo che non mi pare siano loro stessi a recitarsi - ho controllato su imdb, non sono loro) nella scena a casa di Langdon, son proprio bravi. non solo a girare, a creare emozioni, ma a scegliersi le storie. cosi come nel caso di Little Miss Sunshine, un'altra sceneggiatura di un debuttante. bello e strano.

    RispondiElimina