giovedì 22 gennaio 2009

milano (poveri pirla di...)


Andrea Casamassima è uno che dà peso alle parole. O semplicemente è uno a cui lo psiconano sta sul cazzo. Che poi sono due buoni motivi per essere d'accordo con lui. Qualche tempo fa aveva denunciato il ducetto di Palazzo Grazioli in quanto inadempiente nei confronti del famigerato contratto con gli italiani. Forse perché il notaio era Bruno Vespa, il tribunale civile di Milano non ha ritenuto fondata l'accusa. Morale: Casamassima dovrà dare 500 euro allo psiconano (che vadano tutti in medicine, se dio vuole) e 7.551 allo stato per le spese di giudizio.
•••
Springsteen salterà Milano per il prossimo tour. M'importerebbe sega (verrà a Torino), ma le motivazioni meritano una riflessione. L'ultima volta che Springsteen ha suonato a Milano è stato denunciato per eccesso di decibel: San Siro, dopo le 23.30, deve morire. Impossibile emettere una nota troppo alta, anche se sei il Boss e il tuo concerto dura tre ore.

P.S.: quanto al titolo del post, che Guccini mi perdoni!

8 commenti:

  1. Uè. Benritrovato. S.

    RispondiElimina
  2. e che accusa sarebbe "eccesso di decibel"?
    Digli di non preoccuparsi che qui in italia se hai una denuncia sul groppone vai al governo!
    Springsteen presidente del consiglio... mica male!

    RispondiElimina
  3. Il Bruce fa benissimo a disdegnare il palco meneghino nonchè beghino!
    CharlieB.
    P.S. ma i colori di titoli, sottotitoli e tags te li sei scelti accuratamente tu?

    RispondiElimina
  4. in parte sì, ma qui se ci si prende la mano si può fare praticamente qualsiasi modifica

    RispondiElimina
  5. E allora fai combinazioni cromatiche piu' azzeccate ..su su applicaticivisi! :P

    RispondiElimina
  6. In ritardo ma arrivo anch'io. I cambiamenti mi colgono sempre impreparato; pure i miei. Pianto un mozilla-segnalibro qui, in questo esatto punto, posso?

    RispondiElimina
  7. certo che puoi, ben arrivato!

    RispondiElimina